Denise Project

Notizie dal web
Browsing Economia e Finanza

FXGM: tutto quello che occorre sapere sul Broker

ottobre9

FXGM Broker

Per fare trading online in piena tranquillità e sfruttarne tutte le potenzialità, è necessario partire dalla scelta del broker giusto. Una scelta che deve essere fatta nel modo più accorto possibile, prendendo in considerazione una serie di fattori fondamentali, a partire dalla necessaria affidabilità. Occorre infatti evitare quelle piattaforme che in passato si sono rese protagoniste di episodi discutibili ai danni dei propri clienti, in particolare usandone in modo improprio i fondi. Episodi che hanno costretto le autorità finanziarie ad intervenire per evitare discredito sull’intero settore, coinvolgendo in tal modo anche i broker seri.

FXGM: un broker affidabile?

Tra le piattaforme che sono riuscite a affermare la loro presenza sul mercato con il passare del tempo, va ricordata anche FXGM. Si tratta di un broker che nel passato aveva fatto molto discutere, a causa di una serie di comportamenti non proprio irreprensibili, che erano stati duramente stigmatizzati da chi si occupa a livello professionale di trading online. I problemi che ne avevano distinto l’avvento, in particolare la difficoltà riscontrata dai clienti nel prelevare i fondi dal proprio conto e i dubbi sulla effettiva copertura finanziaria, oltre ad un servizio clienti non proprio perfetto, avevano fatto di FXGM un bersaglio da parte dei forum di discussione che online cercano di dissuadere i potenziali trader dall’accostarsi a piattaforme reputate con tutta evidenza non all’altezza, pur senza mai stabilire una similitudine con i broker accusati di essere senza mezzi termini una truffa. Ora, però, sembra proprio che le cose stiano mutando e che il broker abbia deciso di fare sul serio, recuperando per tale via gran parte della reputazione persa in precedenza.

FXGM è una proprietà di Depaho Ltd, società che ha sede legale a Nicosia (Cipro) e attiva ormai dal 2006. Chi decide di iscriversi alla piattaforma online può investire i propri soldi nel trading in Forex, azioni, indici e CFD.

Il profondo lavoro di ristrutturazione che è stato intrapreso nel corso degli ultimi anni ha infine permesso alla piattaforma di recuperare credibilità e appeal tra gli investitori. Per farlo, è stato però necessario passare attraverso un aspetto fondamentale, quello della regolamentazione. FXGM ha così ottenuto oltre 15 permessi, tra cui vanno ricordati in particolare le licenze di CySec, MiFid e Consob. Il primo, acronimo di Cyprus Securities and Exchange Commission, è l’ente che regola il mercato cipriota. La licenza Cysec viene considerata dagli addetti ai lavori alla stregua di una garanzia totale, tanto che i broker in possesso di questo riconoscimento sono considerati del tutto affidabili. MiFid è invece la direttiva europea approvata nel 2004 al fine di regolamentare in modo chiaro i mercati finanziari, armonizzarli e fare in modo da renderli un luogo accogliente e protettivo nei confronti dei clienti. L’Italia ne ha recepito i contenuti nel 2007 e anch’essa è considerata molto importante in quanto ispirata da criteri tipici dei mercati del Nord Europa, ove la figura dell’investitore professionale soverchia quella del trader al dettaglio, prevalente invece nel nostro Paese.

Infine Consob, che è l’ente di vigilanza preposto al miglior funzionamento possibile dei mercati finanziari italiani, a partire dalla Borsa di Milano.

Proprio il fatto di aver ottenuto queste licenze, è considerato dagli addetti ai lavori la miglior testimonianza possibile del lavoro fatto per restituire a FXGM il necessario prestigio.

Alle certificazioni si è poi accompagnato l’assemblaggio di una proposta imperniata su una serie di servizi di elevata qualità, grazie ai quali chi fa trading sulla piattaforma ha a sua disposizione standard in linea con i migliori broker concorrenti.

La piattaforma

La proposta di FXGM è imperniata su quattro diverse tipologie di piattaforme, da scegliere in base al livello di esperienza del singolo trader:

1) MetaTrader 4: rappresenta la piattaforma più utilizzata in assoluto a livello globale, proprio per effetto delle sue riconosciute doti di versatilità e completezza, tanto da essere considerata un vero e proprio standard mondiale per le operazioni di trading online.

2) PROfit: rappresenta a sua volta la piattaforma ideale per gli investitori alle prime armi, grazie in particolare alla sua semplicità e immediatezza, doti tali da consentire di impostare le operazioni desiderate in modo immediato e facile. L’elevato livello di personalizzazione e la possibilità di avere a propria disposizione una ampia serie di strumenti differenti fanno di PROfit uno strumento adatto anche per i trader che vantano invece una maggiore esperienza e, quindi, esigenze più complesse.

3) WebPROfit: rappresenta invece la versione orientata in maniera specifica al web della precedente e presenta strumenti preziosi per il trading, come le news, i grafici e le analisi in tempo reale. Un ottimo modo di fare operazioni dal proprio browser avendo un supporto teso ad approntare una strategia in grado di sfruttare le occasioni che dovessero presentarsi in seguito al formarsi o al consolidarsi di un trend sul mercato.

4) Mobile PROfit: infine la versione mobile della PROfit, mediante la quale è possibile investire e monitorare in tempo reale l’andamento delle proprie operazioni sull’account creato utilizzando tablet o smartphone.

I servizi di FXGM

Come abbiamo già ricordato, FXGM ha puntato forte sui servizi di qualità per poter recuperare nella valutazione degli utenti. Il paniere di servizi approntato è stato perciò formato nell’ottica di agevolare al massimo il trading della propria clientela, con una serie di strumenti finanziari, non solo utili, ma anche determinanti al fine di poter operare con successo e sfruttare al massimo le opportunità di guadagno. I principali strumenti adottati sono i seguenti:

– il calendario economico, grazie al quale il trader può avere notizie in tempo reale su una serie di eventi che possono influenzare in maniera decisiva i mercati. Si tratta in pratica delle news che spingono il mercato in un senso o nell’altro, come ad esempio l’uscita di un rapporto sulla situazione del mercato del lavoro negli Stati Uniti o le previsioni degli analisti sul perdurare dei bassi tassi di interesse in Eurozona. Notizie che possono essere sfruttate con sagacia dal trader accorto e fornire opportunità di guadagno;

– i grafici delle valute, grazie ai quali diventa possibile monitorare in maniera costante gli andamenti delle monete, in modo tale da riuscire a prevedere con maggiore precisione il formarsi di una tendenza alla salita o alla discesa della risorsa sottoposta ad esame;

– le analisi di mercato, giustamente ritenute fondamentali dagli esperti al fine di poter elaborare strategie di trading in grado di dare frutti in un ambito che ha nella volatilità la sua caratteristica di fondo. Proprio mediante uno strumento di questo genere diventa infatti possibile avere un quadro d’insieme in grado di restituire le variazioni intervenute sui mercati e di predisporre una rete di salvataggio intorno al proprio investimento;

– il Servizio SMS, grazie al quale è possibile rimanere costantemente informati anche in mobilità, con la necessaria rapidità. Ricevere i segnali di trading sul proprio dispositivo mobile consente al trader di non essere colto alla sprovvista dal formarsi di un trend e reagire in tempo reale per cogliere le opportunità di guadagno o limitare le perdite, nel caso in cui l’andamento del mercato sia contrario a quanto previsto.

Gli strumenti di formazione

Altro punto che distingue le piattaforme per il trading online è quello della formazione. Un ambito che FXGM ha saputo sviluppare al meglio nel corso degli ultimi anni, dando vita ad una proposta che è reputata ottima anche da chi in passato non aveva lesinato critiche al broker. Una proposta cui concorrono guide, seminari online e tutorial che possono contribuire in maniera notevole ad affinare il bagaglio dei nuovi clienti e fornire loro le basi per accostarsi al mercato senza rischiare di perdere tutto con le prime operazioni.

Va peraltro sottolineato come proprio per offrire il meglio ai propri affiliati, FXGM abbia deciso di dare vita ad una partnership con Trading Central, un centro studi che vanta ottima reputazione nell’ambito della ricerca finanziaria, ormai attivo dal 1999 e attualmente di stanza in quattro delle maggiori piazze finanziarie internazionali: Londra, Parigi, Hong Kong e New York.

Le tipologie di account e il deposito minimo

FXGM propone sei tipologie di account: Conto Scoperta, Conto Argento, Conto Oro, Conto Premium, Conto Platino e Conto Vip. A distinguerli sono gli strumenti messi a disposizione (ad esempio i segnali di trading sono concessi solo a partire dal Conto Argento) e, soprattutto, il deposito minimo, che parte dai 200 euro del Conto Scoperta elevandosi sino ai 10mila del Conto Vip. In tutti i casi la leva massima consentita è 1:200, gli strumenti di formazione sono gratuiti e il cliente ha a sua disposizione un account manager.

Supporto e assistenza alla clientela

Come abbiamo già ricordato inizialmente, il supporto e il servizio di assistenza alla clientela erano stati tra i punti di maggiore vulnerabilità della piattaforma, almeno all’inizio. Con il trascorrere del tempo sembra che FXGM abbia deciso di fare tesoro delle lacune palesate in passato. Gli strumenti attraverso i quali si può comunicare con l’assistenza sono il telefono, la posta elettronica e la live chat, disponibili lungo l’intero corso della giornata, con operatori che possono comunicare in italiano, francese, inglese e greco. I pareri sul servizio sembrano concordare sulla sua buona qualità, proprio grazie alla puntualità mostrata dagli operatori, pronti a mettersi a disposizione di chi ne richieda l’aiuto con cortesia e professionalità.

Le opinioni su FXGM

Dopo aver visto la gamma di servizi messi a disposizione dal broker, non resta quindi che analizzare le opinioni che sono espresse online da chi ha già avuto modo di operare con FXGM. Da questo punto di vista va sottolineato come la piattaforma abbia notevolmente migliorato la sua fama, senza però riuscire a convincere del tutto. Secondo molti addetti ai lavori e trader, infatti, FXGM mette ancora in evidenza alcuni aspetti che possono essere senz’altro migliorati. In tal senso va messo in rilievo come alcuni difetti nel modo di gestire un servizio che vede i clienti mettere in gioco a volte anche cifre cospicue (basti pensare al deposito minimo richiesto per il Conto Vip), rischia di mettere in sottordine il buon lavoro svolto dal broker per migliorare. Una stretta sotto questo punto di vista sembra ormai ineludibile, se FXGM vorrà consolidare le sue posizioni e, in particolare, la sua reputazione. Un fattore che sui mercati finanziari è destinato comunque a fare la differenza.

« Older Entries